INDICE IT

Alla scoperta delle strade romane

English

Le strade : Lista strade>Via Rennes-Carhaix>Segmento 1

Via Rennes-Carhaix        Segmento 1        dal km 0 al km 14,7   

Rennes (Condate) - Località la Salle

successivo

Iniziamo l'esplorazione della Via Rennes-Carhaix dalla Porta Mordelaise, originale porta medievale. Questa si trova sulla cinta muraria gallo-romana di Rennes, nel sito dell'antica porta romana ad Ovest.


Di qui alla località la Ménardière ( dopo l'incrocio fra la strada N12 e la strada N136) il tracciato è scomparso inghiottito dal tessuto urbano di Rennes.


Oltre la Ménardière la strada prosegue quasi rettilinea per 5 km con orientamento E.S.E. - O.N.O. Dopo un piccolo vallone passa vicino alla torre-serbatoio di Vezin-le-Coquet e per un tratto di 1,5 km identifica il confine comunale Vezin-Pacé.


Dopo la località la Haie de Terre incrocia la strada D288 e scompare per 500 metri. Infine dalla località Launay Thébert perviene al guado del fiume La Flume in località le Bas Breil.


Superato il guado in coincidenza dell'antico toponimo "Fenetra", abitualmente assegnato alle strade romane (da strata), la via Rennes-Carhaix cambia sensibilmente di direzione orientandosi a E.N.E. - O.S.O. La presenza di una motta (*) feudale a 100 metri a Sud del guado fa ritenere che questo sia stato utilizzato anche in epoca medievale.


La via passa lungo il confine dei comuni di Pacé-l'Hermitage con una larghezza di quasi 10 metri. Poi attraversa il fiume Vaunoise e la strada ferrata per raggiungere la località la Salle a Sud di La Chapelle- Thouarault.


Si presume, a seguito di analisi aerofotografica, che la Salle possa essere un sito di incrocio (primo incrocio) con un antico percorso Nord-Sud.


-------------

(*) Vedi motta in glossario.


inizio pagina

successivo