INDICE IT

Alla scoperta delle strade romane

English

Le strade : Lista strade>Via Appia>Segmento 28

precedente

Via Appia        Segmento 28        dal km 259,0 al km 266,4

Ponte Rotto (Ad Calorem) - Passo di Mirabella (Aeclanum)

successivo

Il ponte sul fiume Calore si presenta come un'opera impegnativa a numerose arcate necessarie non solo a superare il fiume, ma anche la sua valle.


Il primo ponte fu realizzato in epoca traianea (vedi G02 - Galliazzo n.216) ma fu distrutto probabilmente per un'alluvione. Il secondo ponte fu costruito a breve distanza (vedi G02 - Galliazzo n.217) e ne resta un'arcata e molti pilastri.


Quest'opera è forse l'ultima testimonianza visibile di intervento romano sul territorio lungo il percorso più antico della via Appia da Benevento a Brindisi.


Sembrerebbe che per la tratta Benevento-Brindisi terminata nel 191 a.C. i costruttori romani si siano accontentati di riutilizzare tronchi preesistenti di viabilità  locale senza alcuna spesa!


Adiacente al Ponte Rotto un secondo ponte, forse di epoca medioevale, giace ugualmente crollato.


Attraversata la valle, la via Appia, visibile per un buon tratto, si dirige verso il Passo di Mirabella (443 m), sede della statio Aeclanum (*).


-----------

(*) Aeclanum merita una visita


precedente

inizio pagina

successivo